Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Informazione»

Mercoledì alla Casa delle Culture il convegno dell’OdG Calabria su “Unità d’Italia e questione meridionale”      
  26 aprile 2011
 


“Unità d’Italia e questione meridionale: vincitori, vinti, giornalismo e storiografia”. E’ questo il tema del convegno, organizzato per mercoledì 27 aprile dall’Ordine dei Giornalisti della Calabria, con inizio alle ore 17, nel salone della Casa delle Culture a Catanzaro. Sono previsti gli interventi del Prefetto di Catanzaro Antonio Reppucci, del Presidente della Provincia Wanda Ferro, del Sindaco Rosario Olivo, del Rettore dell’Università Magna Graecia Francesco Saverio Costanzo e del presidente dell’Ordine degli Avvocati, Giuseppe Iannello. Dopo l’introduzione di Natalino Bianco, Consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, le relazioni tematiche. La prima sarà sviluppata da Lorenzo Del Boca, giornalista e storico, già Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, il quale parlerà di “Unità d’Italia e questione meridionale tra giornalismo e storiografia”. La seconda sarà invece sviluppata dal professor Alberto Scerbo, docente dell’Università “Magna Graecia”, il quale parlerà sul tema “Fenomeno del brigantaggio in Calabria. Una analisi storica, sociologica e giuridica”. Seguirà un dibattito aperto al contributo ed alle domande dei presenti in sala che vorranno intervenire. “Con questo convegno -ha detto il Presidente dei Giornalisti della Calabria, Giuseppe Soluri- anche l’Ordine intende dare un contributo per i 150 anni dell’unità d’Italia puntando soprattutto ad analizzare il ruolo avuto dal giornalismo nella interpretazione degli avvenimenti e ad inquadrare il fenomeno del brigantaggio, in particolare di quello calabrese, nel contesto storico, sociologico e giuridico in cui si sviluppò”.

 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa