Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Lavoro»

Lamezia, protestano i dipendenti di una cooperativa      
  6 ottobre 2011
 


LAMEZIA TERME. Alcuni lavoratori della cooperativa Ciarapanì, che si occupa della raccolta della carta in città per conto della Lamezia Multiservizi, ha manifestato giovedì mattina davanti la sede del Comune perchè da mesi non ricevono lo stipendio. I manifestanti, dopo oltre quattro ore di sit-in, sono stati ricevuti dal sindaco Gianni Speranza e dal presidente della Multiservizi Fernando Miletta. Nel corso dell’incontro il primo cittadino ha spiegato che oggi stesso la Multiservizi ha fatto un versamento di ventimila euro alla Ciarapanì, anche se di soldi per pagare gli stipendi ne mancano ancora molti. “Nei prossimi giorni - ha spiegato il sindaco - la Multiservizi sarà messa in condizione di fare un altro versamento di 50 mila euro”.

 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa