Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Spettacoli»

Rende, verso il tutto esaurito per il concerto di Cristiano De Andrè      
  8 giugno 2009
 



RENDE. Il concerto del 18 giugno al Teatro Garden di Rende di Cristiano De Andrè, che ha tutto il sapore di una vera anteprima nazionale del tour “De Andrè canta De Andrè” si preannuncia un grande successo con largo anticipo. Va verso il tutto esaurito, infatti, la vendita dei mille biglietti disponibili per assistere all’attesissimo omaggio a Fabrizio De Andrè da parte del suo naturale erede, anche dal punto di vista artistico. L’evento si tiene nello stesso teatro dal quale nel gennaio del ‘98 partì l’ultimo lungo tour italiano di Fabrizio De Andrè. Cristiano sarà accompagnato da una band di grandi musicisti capitanati da Luciano Luisi alle tastiere. Completano il gruppo Osvaldo Di Dio, chitarre, Davide De Vito, batteria, Davide Pezzini, basso. Luciano Luisi, noto tastierista ed arrangiatore di Zucchero, ha curato anche gli arrangiamenti del progetto. Cristiano De Andrè il 18 giugno sarà in mattinata a Nardodipace, il comune più povero d’Italia in provincia di Vibo Valentia, per presenziare all’intitolazione a suo padre della locale scuola elementare e poi, alle 21.30, aprirà il suo concerto a Rende, dove riceverà il “Riccio d´Argento” del celebre orafo Gerardo Sacco, premio ai migliori live d´autore già ritirato dal padre il 13 agosto del 1998 al Teatro al Castello di Roccella Jonica. Il concerto fa parte degli eventi di “Fatti di Musica Radio Juke Box 2009”, la XXIII edizione della rassegna del miglior live d’autore italiano diretta da Ruggero Pegna, con il Patrocinio della Regione Calabria Assessorato al Turismo, che quest’anno ha già presentato e premiato i live di Fiorella Mannoia e Gianni Morandi.

 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa