Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Informazione»

Regione, giornalisti tedeschi ricevuti nella sede del Consiglio      
  13 ottobre 2011
 


REGGIO CALABRIA. È iniziato con la visita al Consiglio regionale il soggiorno in Calabria di un gruppo selezionato di giornalisti della stampa tedesca interessati a conoscere il territorio calabrese. La delegazione tedesca è stata ricevuta dal vicepresidente del Consiglio, Alessandro Nicolò, presente il consigliere Giovanni Bilardi, presidente del gruppo consiliare “Scopelliti presidente”. Scopo della visita, l’acquisizione di iniziative istituzionali in ambito turistico, culturale ed economico. “La vostra presenza in Calabria - ha detto Nicolò - è graditissima per una pluralità di significati. Questa regione ha contribuito, con i suoi uomini e le sue donne emigrati, alla crescita dell’economia tedesca che ha generato scambi sociali ed antropologici, oltreché economici. Legami che il tempo sta consolidando, grazie ai buoni rapporti istituzionali ed all’essere tra i fondatori, italiani e tedeschi, della Comunità europea. La nostra regione - ha aggiunto il vicepresidente del Consiglio - sta varando in questi mesi importanti iniziative per irrobustire la qualità degli scambi con l’economia tedesca, soprattutto nel settore turistico e dei commerci. In questa direzione, senza dubbio, riveste un ruolo fondamentale per la Calabria la capacità di rendere il territorio attraente e stimolante per gli investimenti extraregionali, passaggio fondamentale per creare ricchezza e valore aggiunto. Per tali motivi, la Regione - ha detto Alessandro Nicolò - ha impresso una forte accelerazione, tramite l’assessorato all’Internazionalizzazione, ai processi di promozione e di integrazione di filiere di comune interesse economico, culturale e sociale, non solo in ambito mediterraneo, ma anche nord europeo. Oggi ci sono le condizioni per aprire scenari positivi di collaborazione e integrazione, soprattutto in campo turistico ed agroalimentare, lavorando per la realizzazione di redditizie joint venture e per aprire la Calabria ai mercati più importanti del Continente europeo”. Nel corso dell’incontro con il Vicepresidente Nicolò ed il consigliere Giovanni Bilardi, gli ospiti tedeschi hanno rivolto numerose domande sul funzionamento della Regione, sulla sicurezza e l’ordine pubblico, sulla criminalità organizzata. “L’impegno del presidente Scopelliti - ha sottolineato il consigliere Giovanni Bilardi - è proteso ad agganciare la Calabria ai processi di crescita europea. La nostra regione e gli imprenditori calabresi, in forte sinergia, possono agganciare dinamiche di sviluppo essenziali per far crescere il reddito e l’occupazione, creando opportunità ed occasioni per allargare la base produttiva. Su questa strada - ha concluso Giovanni Bilardi - nulla sarà tralasciato affinché la Calabria guardi con maggiore serenità al proprio avvenire”. I giornalisti intervenuti erano accompagnati dalla dottoressa Astrid Steuerwald, referente per il marketing e la comunicazione della Camera di Commercio Italiana per la Germania. Christina Steinheuer (Lebemsmittel Praxis), Julius Muller-Menningen (Magazin Aussenwirtschaft) e Maria-Lujza Brandt (Clever Reisen), questi i nomi dei giornalisti ospiti, visiteranno alcune aziende di eccellenza nel settore dell’agroalimentare e dell’artigianato di eccellenza delle cinque province calabresi. Le aziende selezionate con la collaborazione di Confindustria Calabria e Unioncamere Calabria, rappresentano in maniera significativa una parte dell’offerta imprenditoriale di eccellenza della regione. L’azione di sensibilizzazione della stampa tedesca ha come obiettivo che la Calabria venga presentata in Germania nelle sue componenti economiche innovative e che venga valorizzata la vivacità del suo tessuto economico. Questi aspetti, contribuiscono a sganciare la Calabria da un retaggio che la collega ad un contesto economico poco dinamico e servono a creare un clima di fiducia per la regione e a risvegliare l’interesse di imprenditori e istituzioni tedesche per collaborazioni ed investimenti. Tra le azioni del progetto, la parte più importante avrà luogo a Francoforte il 17 novembre con i festeggiamenti per il Centenario della Camera di Commercio Italiana per la Germania: una grande opportunità per la Regione Calabria per valorizzare la propria immagine e trarre vantaggio dal prestigio dell’evento e dagli ospiti di alto livello istituzionale ed imprenditoriale che sono attesi (Ambasciatore d’Italia a Berlino, Ministro Tedesco e Ministro Italiano dell’Economia). La celebrazione sarà organizzata con un convegno economico di alto livello, dal tema “L’Italia che incanta e innova”, per approfondire i motivi del forte legame tra i due Paesi, come base di partenza per sondare nuove forme e metodi di cooperazione economica ed intensificare i rapporti esistenti. Al convegno - tra i relatori l’assessore all’Internazionalizzazione Fabrizio Capua - si presenteranno, tra gli altri, gli aspetti più rilevanti dell’economia italiana, partendo dai settori tradizionali: Made in Italy, turismo, design, moda, agroalimentare, fino alle nuove tecnologie”.

 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa