Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Università»

Scuola: da martedì a Lamezia Terme “OrientaCalabria”      
  9 dicembre 2013
 


CATANZARO. Parte martedì 10 dicembre la prima edizione di”OrientaCalabria”, fiera sull’orientamento universitario e professionale, realizzata dall’Associazione Aster a Lamezia Terme. La manifestazione è rivolta agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori provenienti da tutta la Calabria, delle facoltà universitarie e del mondo del lavoro in genere. “È un’occasione, - recita un comunicato stampa - unica per gli studenti calabresi, di entrare in contatto diretto con i principali atenei italiani e esteri, con le più prestigiose realtà di formazione superiore e professionale e con le migliori scuole di specializzazione a livello nazionale e internazionale, nonché con le più importanti Istituzioni legate al mondo della formazione. La fiera è destinata ad informare adeguatamente sulle ragioni di una corretta scelta degli studi universitari e di una conclusione degli studi delle scuole di secondo grado. Le scolaresche - spiega il comunicato - vengono guidate in un excursus stimolante tra le numerose proposte: studi classici e moderni, la moda e il design, le arti e la comunicazione?tutti i referenti dell’orientamento presenteranno i corsi e la specificità delle loro attività, fornendo agli studenti tante informazioni utili al loro futuro formativo e professionale”. “Siamo lieti di accogliere i numerosissimi studenti e i docenti calabresi- dice il Presidente dell’Associazione Aster e Coordinatore di OrientaCalabria, Anna Brighina -che con impegno e dedizione accompagnano i loro ragazzi alla I Edizione di OrientaCalabria. Offriamo ai ragazzi calabresi la stessa opportunità che negli anni abbiamo offerto ai ragazzi siciliani e sardi con OrientaSicilia e OrientaSardegna. Dai dati rilevati sia in Sicilia che in Sardegna, infatti, possiamo accertare che i ragazzi che vi hanno partecipato ne hanno tratto grande giovamento. L’università non rimane così una realtà a sé stante, necessaria comunque per stabilire un compimento sicuro per l’orientamento in un panorama di lavoro scientificamente valido e professionalmente necessario, ma diventa un campo molto aperto per il conseguimento di un’alta forma di professionalità all’interno dei vari diagrammi della civiltà attuale”. La prima edizione di “OrientaCalabria” - sottolinea l’organizzazione - si pregia dell’adesione del Presidente della Repubblica. “La particolare attenzione del Presidente per la nostra manifestazione - conclude Brighina - è per noi un riconoscimento prestigioso e significativo dell’eccellenza della nostra missione nell’ambito dell’Orientamento e della formazione dei giovani studenti del territorio calabrese; rappresenta per tutti un incoraggiamento a rafforzare con maggiore impegno culturale e civile il nostro lavoro”. Tutti i dettagli della manifestazione saranno presentati in conferenza stampa martedì alle ore 10.30 al Parco “Peppino Impastato”.


 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa