Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Sport»

Serie A di Beach Soccer: grande successo di pubblico per la tappa di Catanzaro Lido      
  7 luglio 2014
 


CATANZARO. Ha riscosso un grandissimo successo di pubblico la tappa catanzarese della serie A di beach soccer. Nella due giorni organizzata dalla Lega Nazionale dilettanti, all’interno della Beach arena di Giovino, di fronte al lido “Santa Fe”, sono stati migliaia gli spettatori che hanno potuto ammirare i colpi spettacolari dei calciatori sulla spiaggia. La Beach arena “Mariano Staffa”, costruita grazie all’impegno economico dell’imprenditore Mimmo Staffa, proprietario del Santa Fe, è diventata il cuore pulsante del panorama del beach soccer nazionale. “La grande partecipazione degli amanti del beach soccer alla tappa catanzarese della serie A – ha affermato Abramo – dimostra che il Capoluogo calabrese continua ad avere un ruolo molto importante per un’ampia fascia del panorama sportivo italiano. Le migliaia di persone che hanno gremito gli spalti della Beach arena, realizzata grazie ad un impegno finanziario non scontato dell’imprenditore Mimmo Staffa, sono un segnale molto positivo di quanto, eventi come questo, possano aumentare l’indotto economico e accrescere l’immagine del Capoluogo. La città non può che essergli riconoscente per la sua grande disponibilità, ma anche per come ha collaborato,dando all’esterno segnali forti delle nostre potenzialità. È doveroso ringraziare anche la Lega nazionale dilettanti, in particolar modo il suo vicepresidente Antonio Cosentino, e il presidente del Comitato regionale della Federcalcio, Saverio Mirarchi, con i quali l’Amministrazione comunale ha instaurato già da tempo una sinergia fondamentale per lo sviluppo del settore sportivo catanzarese e delle sue strutture”. Ha sottolineato il ruolo di Catanzaro nel beach soccer, l’assessore allo sport Antonio Sgromo: “Due anni dopo l’ultima comparsa della serie A nel Capoluogo calabrese, la nostra Città ha potuto riospitare, nel migliore dei modi, un appuntamento che ha riscosso un grandissimo successo. Fin dall’istituzione del campionato di beach soccer, Catanzaro è sempre stata uno dei punti di riferimento della disciplina, ma quest’anno, con due squadre giallorosse ai nastri di partenza, il Catanzaro e la Panarea, e con il supporto organizzativo e logistico preziosissimo della Lega dilettanti e dell’imprenditore Mimmo Staffa, ai quali rivolgo il mio più sentito ringraziamento, è andata ancora oltre, dimostrando che la sinergia fra Istituzioni, Federazioni e imprenditoria può solo far bene al territorio”. Soddisfatto anche il consigliere comunale Eugenio Riccio, per cui “il quartiere Lido si è dimostrato, ancora una volta, il luogo ideale per ospitare manifestazioni sportive o di spettacolo che danno lustro all’immagine del Capoluogo, creano un considerevole indotto per l’economia e riportano Catanzaro sulla prima pagina dei media nazionali. La cornice di pubblico che ha assistito alle partite nella bellissima arena realizzata da Mimmo Staffa rappresenta un segnale di come la collaborazione fra il Comune, la Lega dilettanti e l’imprenditoria che pensa solo al bene della Città, venga premiata dall’apprezzamento della gente”.


 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa