Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Sport»

Automobilismo: dal primo agosto la cronoscalata del Reventino      
  10 luglio 2014
 


LAMEZIA TERME. Tutto pronto per la 16ma cronoscalata del Reventino, il nono round del campionato italiano velocità montagna con validità per il Trofeo Italiano Velocità Montagna sud, in programma dal 1* al 3 agosto a Lamezia Terme. La corsa, unica prova calabrese valida per la massima serie tricolore e per la serie cadetta ACI CSAI, è organizzata dallo staff del Racing Team Lamezia in collaborazione con l’Automobile Club Catanzaro. L’edizione 2014 è dedicata alla memoria dell’imprenditore Gino Ionà ed assegnerà il Trofeo Leonardo Elia ed il Trofeo Giuseppe Mercuri. Le iscrizioni rimarranno aperte fino a lunedì 28 luglio, ma sono già attesi i migliori nomi nazionali della specialità, complice la duplice validità per il C.I.V.M. e per il T.I.V.M., le due serie ACI CSAI che contano un ampio numero di pretendenti ai successi assoluti e di categoria, autentica garanzia di spettacolo ed alto agonismo per il grande pubblico, che come di consueto accompagnerà la tre giorni automobilistica lametina. Il programma prevede la fase clou a partire da venerdì 1* agosto, quando nel pomeriggio al Comune di Lamezia Terme si svolgeranno le operazioni di verifica, dunque, occasione per incontrare i big del volante e vedere da vicino le vetture da gara. Il paddock sarà sempre posizionato in località Magolà, dove sarà possibile ammirare le squadre al lavoro ed i piloti impegnati nelle fasi più impegnative del pre gara. Sabato 2 agosto anteprime delle grandi sfide dalle 9.30, con la giornata dedicata alle due salite di ricognizione sugli spettacolari sei Km che da Magolà portano alle porte della caratteristica ed accogliente Platania. Domenica 3 agosto dalle 9.30 le due gare, a cui seguirà la premiazione nel centro di Platania in zona parco chiuso. -”Ogni edizione è un lavoro a se stante ed una nuova entusiasmante esperienza, faticosa ma esaltante - sono le parole di Enzo Rizzo Presidente del Racing Team Lamezia - è importante poter contare su concrete collaborazioni nate dall’efficacia comunicativa che la competizione e l’intero campionato italiano hanno rafforzato negli anni, infatti, da quest’anno contiamo anche sulla direzione marketing dell’amico e professionista Sergio Servidone. L’ospitalità e l’accoglienza calabrese ci aiuta molto ad avere tanti protagonisti in arrivo da altre regioni, ma anche un pubblico quanto mai vario che ci raggiunge anche da lontano. L’amico”.


 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa