Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Spettacoli»

Dopo i campi estivi di Libera spettacolo, musica e teatro      
  28 agosto 2014
 


GIOIA TAURO. A conclusione dei campi di volontariato “E! State Liberi!”, il coordinamento territoriale di Libera - Piana di Gioia Tauro e la Valle del Marro - Libera Terra in collaborazione con l’Associazione Mammalucco di Taurianova, realizzeranno a Polistena sabato 30 agosto 2014, una rappresentazione di teatro-canzone, con racconti e canti di memoria e di riscatto. Lo spettacolo si terrà dalle ore 22 nel piazzale Trinità. Sarà la performance dei lavori svolti nel Laboratorio di musica e scrittura creativa collettiva, condotto da Alfonso De Pietro, cantautore ed educatore e vincitore dei Premi Nazionali: Musica contro le mafie e “Agenda Rossa”. A conclusione della Rappresentazione, a De Pietro si affiancheranno musicisti locali, per una jam session di condivisione finale. I campi “E!state Liberi!” afferma Don Pino Demasi “sono anche dei momenti di incontro e confronto tra i volontari e le comunità locali attraverso iniziative di animazione a tema; il teatro-canzone è un mezzo per combattere la mentalità mafiosa, educando all’impegno civile, all’etica e alla bellezza”. De Pietro sottolinea: “L’armonia della musica e delle parole contro le dissonanze del malaffare, della corruzione, delle mafie, può tenere viva e accesa la memoria, facendo risuonare le storie dei tanti, troppi martiri della giustizia e della fede, che hanno sacrificato la loro vita per l’affermazione di quel “fresco profumo di libertà”, che questa terra meravigliosa, attraverso le esperienze di chi ancora combatte per una definitiva liberazione, chiede a gran voce!”.


 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa