Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Economia»

Forestali, i sindacati: “Garantire la copertura degli stipendi per il 2014”      
  4 settembre 2014
 


CATANZARO. "Finalmente, dopo tanto tempo, si conclude la vertenza che ha visto protagonisti i circa 300 lavoratori della sorveglianza idraulica, dipendenti di Calabria Verde, per il riconoscimento delle mensilità arretrate relative al 2012 ed al 2013. Il sindacato unitariamente sarà vigile per fare in modo, così come è stato fatto per gli arretrati, che la copertura relativa al 2014 nei confronti di Calabria Verde sarà immediatamente stanziata per far ritrovare alle tante famiglie la serenità e la tranquillità che meritano". Lo affermano, in una nota, i sindacati Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil. "I lavoratori - è detto ancora nel comunicato - si aspettano di avere piene certezza sulla copertura delle mensilità relative all'anno 2014. Agli impegni assunti con i sindacati da parte dell'assessore Gentile devono seguire i fatti. Sottolineamo che questi lavoratori hanno percepito solo un acconto della mensilità di giugno. Per tale ragione chiediamo alla Presidente Stasi e all'intera Giunta regionale di adoperarsi per giungere ad una soluzione possibilmente definitiva che i lavoratori e le loro famiglie aspettano con ansia da tempo. Facciamo appello alla responsabilità e alla sensibilità del presidente Stasi e dell'intera Giunta a farsi carico della problematica affinché, nel più breve tempo possibile, venga fatto quanto necessario". "Noi in ogni caso - concludono Fai-Cisl, Uila-Uil e Flai-Cgil - vigileremo e alla prossima Giunta saremo presenti con una delegazione di lavoratori di tutta la Calabria".

 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa