Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Economia»

Agroalimentare: dalla Regione 3,1 milioni per i prodotti di qualità      
  10 settembre 2014
 


CATANZARO. L’Assessore all’Agricoltura, Foreste e Forestazione Michele Trematerra rende noto che è stata approvata e pubblicata sul sito internet www.calabriapsr.it la graduatoria definitiva - informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale - delle domande di aiuto presentate a valere sulla Misura 133 del PSR Calabria 2007/2013 “Azioni di informazione e promozione”, relativa all’annualità 2013. “Sono diciotto - ha affermato l’Assessore Trematerra - le associazioni di produttori e le aziende che riceveranno un contributo totale pari ad oltre 3,1 milioni di euro. Con tale contributo il Dipartimento Agricoltura intende sostenere le attività di informazione, promozione e di pubblicità sul mercato interno, con lo scopo di ampliare e valorizzare il mercato dei prodotti agroalimentari calabresi di qualità, promuovendone l’immagine, e di migliorare la qualità degli stessi prodotti nelle diverse fasi delle filiere”. In particolare, con le risorse della Misura 133 del PSR Calabria 2007/2013 sono ammessi interventi per la realizzazione di materiale informativo e pubblicitario, per l’acquisto di spazi pubblicitari sui mezzi di comunicazione, per attività promozionali e pubblicitarie, per l’organizzazione e la partecipazione a fiere, esposizioni, workshop e degustazioni, e per la realizzazione di vetrine di promozione dei prodotti di qualità sostenuti nella Misura 132 del PSR Calabria “Sostegno agli agricoltori che partecipano ai sistemi di qualità alimentare”. Tra gli scopi della Misura 133, inoltre, quello di informare i consumatori sulle caratteristiche dei prodotti che rientrano nei sistemi di qualità, nonché sui metodi di produzione, il benessere degli animali ed il rispetto dell’ambiente, connessi alla partecipazione agli schemi di qualità.




 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa