Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Politica»

Provinciali a Catanzaro: Tommaso Brutto č il candidato di Fi      
  16 settembre 2014
 


CATANZARO. “I vertici provinciali di Forza Italia, riunitisi a Lamezia Terme per affrontare le questioni relative alle ormai imminenti elezioni provinciali, hanno definito all’unanimità la candidatura da sottoporre al confronto con gli alleati, convergendo sul nome del consigliere comunale di Catanzaro ed ex consigliere provinciale Tommaso Brutto”. Lo si legge in un comunicato del partito. I presenti (il coordinatore provinciale Maurizio Vento, il vice coordinatore regionale Wanda Ferro, l’on. Pino Galati, i consiglieri regionali Gabriella Albano, Mario Magno e Domenico Tallini) “hanno preliminarmente preso atto della dichiarata indisponibilità del sindaco Sergio Abramo a concorrere alla presidenza della Provincia. Lo stesso Abramo - si legge - ha sostenuto che la città capoluogo ha bisogno in questo delicato momento di uno sforzo straordinario e della massima attenzione, condizione non conciliabile con un eventuale impegno al vertice dell’Amministrazione Provinciale. Il sindaco di Catanzaro ha affermato di volere essere coerente con l’impegno assunto con gli elettori che lo hanno chiamato alla guida della città. L’indicazione unanime del gruppo dirigente di Forza Italia - è scritto ancora - è caduta sul consigliere comunale Tommaso Brutto in considerazione della sua esperienza politico-amministrativa. Forza Italia si augura che attorno al nome di Tommaso Brutto - si legge infine - possa realizzarsi la massima unità possibile oltre che dei sindaci e degli amministratori comunali dell’intera area del centrodestra anche di amministratori comunali indipendenti frutto di aggregazioni civiche”.

 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa