Sei qui: HOME

Primo piano


Vai alle altre notizie di «Economia»

Scadenza dei bandi relativi al programma di sviluppo rurale      
  28 ottobre 2008
 

CATANZARO. Sto seguendo le vicende afferenti alla presentazione delle domande sui bandi relativi al programma di sviluppo rurale proprio per assicurarmi che tutti gli imprenditori agricoli possano beneficiare delle provvidenze previste. Così si è espresso nei giorni scorsi l?assessore regionale all?Agricoltura Mario Pirillo in una lettera inviata al consigliere regionale di Forza Italia Alessandro Nicolò, che aveva chiesto a Pirillo di valutare la possibilità di concedere una proroga dei termini di scadenza. Il Sian (Sistema informativo agricolo nazionale) funziona correttamente; c?è invece un problema di sovraffollamento - si legge nella lettera di Pirillo - registrato negli ultimi giorni. A questo proposito l?Assessore Pirillo ha comunicato di essersi attivato con Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) affinché consenta nei 15 giorni successivi di perfezionare le domande inserite nei termini di scadenza, che restano confermati al 3 novembre prossimo. Circa le difficoltà che sarebbero state segnalate dai tecnici di alcuni Comuni nella redazione dei Piar (Progetti integrati per le aree rurali), dal dipartimento agricoltura fanno sapere che la scadenza del bando è prevista l?1 dicembre, e ad oggi la procedura sul Sian non presenta problemi. Non possiamo correre il rischio di perdere risorse a causa del disimpegno automatico - ha voluto aggiungere l?assessore Pirillo - proprio nel superiore interesse della Calabria e degli imprenditori agricoli. E sempre dal dipartimento agricoltura è stato reso noto che la riapertura dello sportello per la presentazione delle domande è già stata prevista per febbraio 2009. (28-10-08)

 
condividi    OKNOtizie Facebook MySpace LinkedIn Del.icio.us Stampa